REFERENTE: MARCELLO MESSINA.

Una  serie di esercizi eseguiti con l’aiuto di attrezzi propriocettivi e di equilibrio volti ad aumentare l’equilibrio e la coordinazione nel cane, stimolare, sviluppare la capacità del corpo di percepire la propria staticità e il proprio movimento e passare dall’una all’altro restando perfettamente in equilibrio-

Gli esercizi propriocettivi stimolano la muscolatura in modo da evitare durante il gioco e/o lo sport delle contrazioni isolate, sollecitando gruppi o combinazioni di gruppi muscolari.

Questo tipo di allenamento non solo agisce sul fisico del cane ma stimola, aguzza, apre la sua mente, favorendo la concentrazione e aumentando enormemente la sua autostima.

Risulta ottimo per i cani sportivi, per i cani paurosi e timidi, per quelli aggressivi e per quelli che si vogliono semplicemente divertire.

Un allenamento costante serve ai cani per:

–   Migliorare la risposta e il controllo del corpo

–   Aumentare la forza del tronco e degli arti

–   Migliorare l’equilibrio e la propriocezione (consapevolezza della posizione del corpo nello spazio)

–   Migliorare la coordinazione degli arti

–   Aumentare la gamma di movimento delle articolazioni ed agire sull’allungamento dei muscoli

–   Migliorare la qualità sensoriale e l’autoconsapevolezza del proprio corpo

–   Prevenire lesioni relative allo sport

–   Aumentare la concentrazione mentale

–   Aumentare l’autostima

Invia con WhatsApp